Convegno “Verde terapeutico per la cura della depressione”

Convegno-"-Verde-terapeutico-per-la-cura-della-depressione-"

Convegno “Verde terapeutico per la cura della depressione”

Quali sono i benefici del verde sulla salute umana? Ne parleranno Paolo Crepet, sociologo e scrittore, Andrea Mati, paesaggista, Augusto Iossa Fasano, psicanalista e formatore e Raffaele Bracalenti, psicanalista.
Convegno patrocinato dall’Azienda Usl Toscana Centro

E’ stato dimostrato scientificamente che se viviamo in prossimità della natura il nostro stile di vita risulterà più sano sia fisicamente che mentalmente. Coloro che vivono in zone meno “verdi” mostrano maggiore propensione verso i disturbi di ansia e di depressione. Secondo gli esperti, i vantaggi degli spazi verdi sono innumerevoli e da attribuirsi a qualsiasi fattore naturale che induce lo stimolo dei 5 sensi.

Il 29 Marzo alle ore 16:00, presso il centro MATI 1909, nella prima edizione dei “Dialoghi sul Verde”, verranno affrontati i temi legati ai benefici del verde sulla salute psico-fisica delle persone ed in particolare verrà affrontato il tema della depressione considerata la patologia del XXI secolo.
Interverranno, attraverso un vero e proprio dialogo con scambio di idee ed esperienze su questo tema, Paolo Crepet, sociologo e scrittore, Andrea Mati, paesaggista, Augusto Iossa Fasano, psicanalista e formatore e Raffaele Bracalenti, psicanalista.

L’obiettivo dell’incontro sarà quello di fare chiarezza su un tema dove spesso la medicina tradizionale non è in grado di risolvere radicalmente il problema, invece grazie al verde è possibile trovare delle soluzioni alternative e preventive valide e riconosciute dalla comunità scientifica.

Locandina

locandina-"-Verde-terapeutico-per-la-cura-della-depressione-"

Dott. Paolo Crepet

Paolo-Crepet
MATI 1909
info@piantemati.it