inforMATI BLOG NEWS

Aggiornamenti e novità sul mondo dei giardini, delle piante ornamentali, sull’attività del vivaio e sulla cultura del verde.

MATI 1909 da anni porta avanti il progetto di lotta biologica, impiegando insetti utili e pratice sostenibili, ma di cosa si tratta nello specifico?

Grande successo per la quarta edizione di OrchIDEA. Sabato 18 e domenica 19 maggio l’affluenza alla mostra mercato dedicata a orchidee e piante rare è stata altissima.

Nasce il nuovo Distretto Vivaistico Ornamentale di Pistoia, Francesco Mati riconfermato presidente all’unanimità. Il Distretto Vivaistico più importante d'Europa si rilancia puntando su ricerca e sostenibilità.

Il convegno “La Nazione delle Piante” del Professor Stefano Mancuso fa il tutto esaurito al centro MATI 1909 Sabato 13 Aprile.

Al via la quarta edizione di OrchIDEA, la mostra mercato interamente dedicata al mondo delle orchidee che si terrà Sabato 18 e Domenica 19 Maggio presso il Centro MATI 1909.

In occasione della settimana del Fuori Salone i riflettori si accendono su Milano e le piante Mati sono protagoniste di questo spettacolo.

Per la realizzazione e ristrutturazione di giardini e terrazzi MATI1909 aggiunge subito uno SCONTO pari alla detrazione fiscale del 36% sulla spesa totale, già prevista dal Bonus Verde 2019.

Stefano Mancuso, professore ordinario dell'Università di Firenze, presenterà il suo ultimo libro "La Nazione delle Piante" al centro MATI1909.

MATI 1909 supporta Greta Thunberg e il Friday For Future nella lotta al cambiamento climatico tutti i giorni, da 110 anni.

Nella prima edizione dei “Dialoghi sul Verde” affronteremo i temi quali la salute psicofisica legata al verde e la depressione, la patologia del XXI secolo.

Mati 1909 è stato scelto come Green partner de La Nazione delle Piante, la mostra scientifico divulgativa curata da Stefano Mancuso alla Triennale di Milano.

Grande partecipazione al Convegno Nazionale sul Bonus Verde nel Secondo Mati Experience 2019 tenutosi Sabato 23 Febbraio presso il centro MATI 1909.

Visita anche il nostro archivio inforMATI dal 2000 al 2016